Denise e Giordano sono una coppia felicemente sposata da oltre dieci anni che, però, stavano vivendo quella che viene definita come sorta di rapporto stantio.
Per evitare che la situazione potesse comportare ulteriori complicazioni, i due hanno deciso di dare un tocco di novità alla loro relazione, semplicemente praticando l’inversione dei ruoli.

L’inversione dei ruoli a Milano e la convinzione di Giordano

Giordano, un uomo di 41 anno, stava vivendo un periodo professionalmente soddisfacente che, però, sembrava contrastare col suo matrimonio.
Sua moglie Denise non riusciva a godere come accadeva durante i primi anni di matrimonio e la monotonia stava prendendo il sopravvento nella relazione dei due sposi.

Per questo motivo Denise, sempre collegata online alla ricerca di soluzioni che potessero migliorare la sua vita, un giorno si era imbattuta in un sito web che offriva dei consigli su come modificare, in modo positivo, il rapporto di coppia dei due.

Tra le varie soluzioni possibili vi era l’inversione dei ruoli, definito col nome tecnico di pegging, che stimolò non poco la curiosità della giovane ragazza, che rimase affascinata da questo genere di relazione che, secondo il suo punto di vista, avrebbe potuto dare un impatto positivo al suo matrimonio.

I due giovani ragazzi, dopo un breve periodo di consultazioni e qualche discussione accesa, decisero di praticare il pegging, a patto che Giordano vedesse le sue reali passioni sessuali completamente soddisfatte.
Un compromesso che Denise decise di accettare senza troppi dubbi: dopo essersi messi d’accordo la ragazza bionda decise di acquistare una cintura strapon, affinché il loro primo rapporto di inversione dei ruoli si potesse consumare senza alcuna difficoltà.

La prima volta dell’inversione dei ruoli a Milano

Era una serata molto fresca e primaverile, quelle dove i raggi serali del sole scaldano leggermente l’ambiente e dove la leggera brezza riesce a rendere la serata piacevole sotto ogni aspetto.

Denise, sapendo che quella sera avrebbe consumato la sua prima volta di inversione dei ruoli, aveva deciso di indossare il suo completo nero sexy affinché la passione sessuale potesse essere in grado di prendere il sopravvento.
Per Giordano, vedere sua moglie estremamente eccitata e allo stesso tempo col fuoco della passione negli occhi sembrava essere un sogno: da parecchio tempo la ragazza aveva perso quello sguardo ricco di passione e goduria ogni volta che si preparava a fare sesso e per Giordano quel semplice momento stava assumendo una grande importanza.

La coppia, dopo aver cenato, aveva deciso di gustarsi un film comico in televisione e col suo piede Denise decise di stimolare ulteriormente il suo partner.
Per Giordano tutta quella situazione lo portò a spegnere il televisore e recarsi in camera da letto con la sua bella moglie che, dopo qualche breve preliminare, decise di indossare la cintura strapon e soprattutto di utilizzare i lubrificanti, che vennero spalmati sia sull’accessorio che sul corpo di Giordano, affinché la penetrata potesse essere migliore e maggiormente piacevole.

Svolta questa fase preliminare dell’inversione dei ruoli, la ragazza si mise sopra al marito e decise, con tanta delicatezza, di penetrarlo.
Le prime volte furono leggermente dolorose per l’uomo che, dopo essersi abituato a quel tipo di rapporto, non riusciva a contenersi e godeva come poche altre volte sua moglie era riuscita a fargli provare.

Per i due si trattava di un rapporto intenso, piacevole, che scorreva lentamente: il suono della loro voce era molto alto ed eccitato, specialmente quella di Giordano, che sotto sua moglie stava provando delle sensazioni nuove, estreme e molto piacevoli.

Più trascorreva il tempo e maggiormente il ragazzo stava godendo: sua moglie era una vera e propria esperta e riusciva a stimolare ogni sua parte dell’ano, facendogli sentire lo strapon con tanta delicatezza e abbracciandolo in modo da rassicurarlo e avere l’occasione di penetrarlo con maggior precisione e forza.

Per i due quel tipo di rapporto sembrava essere intenso, piacevole e soprattutto in grado di dar loro una nuova goduria.
Il rapporto di strapon a Milano tra Denise e Giordano, dopo essersi accordati su come praticarla e fare in modo che questa potesse essere maggiormente duratura, è una delle pratiche che la coppia decide di consumare con maggior frequenza, accompagnata ovviamente dal classico rapporto sessuale.

La loro storia oggi è molto più passionale e intense e non si vergognano a raccontare quale sia stata la vera scintilla che ha fatto in modo che il loro matrimonio si salvasse da fine certa.